Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Aggiornamenti in aritmologia
52 convegno cardiologia milano
Associazione Silvia Procopio

Risultati ricerca per "Brilique"

La combinazione di Ticagrelor ( Brilique ) e di Aspirina ( Acido Acetilsalicilico ) riduce gli eventi ischemici rispetto alla sola Aspirina nei pazienti con malattia coronarica stabile e diabete melli ...


Prasugrel ( Efient ) è superiore a Ticagrelor ( Brilique ) nel ridurre gli eventi ischemici nei pazienti con sindrome coronarica acuta e una strategia invasiva pianificata. I risultati della sperimen ...


L’American College of Cardiology ( ACC ) e l’American Heart Association ( AHA ) hanno pubblicato l’aggiornamento delle linee guida sulla durata della doppia terapia antiaggregante ( DAPT ). Le linee ...


Una sottoanalisi dello studio PEGASUS-TIMI 54, che ha valutato l'efficacia di Ticagrelor ( Brilinta, Brilique ) nel ridurre gli eventi aterotrombotici nei pazienti che hanno subito un infarto miocardi ...


L’Aspirina ( Acido Acetilsalicilico ) è uno dei trattamenti medici più utilizzati in tutto il mondo. Pur essendo stata isolata dalla corteccia del salice più di 100 anni fa, il meccanismo d'azione del ...


La doppia terapia antiaggregante ha un ruolo primario nella gestione a lungo termine dei pazienti dopo una sindrome coronarica acuta. Tuttavia, la mortalità di questi pazienti rimane alta nonostante l ...


Un'analisi dello studio PLATO ( Platelet Inhibition and Patient Outcomes ) ha mostrato che l'antiaggregante piastrinico Ticagrelor ( Brilinta; in Italia: Brilique ) sia più efficace nel preveni ...


La terapia antitrombotica, che fa uso di antiaggreganti piastrinici e di anticoagulanti, rappresenta il trattamento standard per la malattia coronarica acuta e cronica. Un limite di questo trattamento ...