Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Aggiornamenti in aritmologia
52 convegno cardiologia milano
Xagena Mappa

Risultati ricerca per "Morte cardiaca improvvisa"

L'impiego di ICD ( defibrillatore cardioverter impiantabile ) è associato a ridotta mortalità a breve e a lungo termine nei pazienti con insufficienza cardiaca. I pazienti con insufficienza cardiac ...


L'attività sessuale è ragionevolmente praticabile dalla maggior parte dei pazienti con cardiomiopatia ipertrofica ( Classe IIa, livello di evidenza C ).L'attività sessuale dovrebbe essere posticipata ...


L'arresto cardiaco improvviso è l'improvvisa, inaspettata, perdita di funzionalità cardiaca, di respirazione e di coscienza. L'arresto cardiaco improvviso è solitamente causato da ...


È stato messo a punto un defibrillatore cardioverter impiantabile ( ICD ) completamente sottocutaneo, cioè senza la necessità di impianto di un catetere transvenoso.I defibrillatori cardiaci impiantab ...


Gli attuali metodi di predizione del rischio di morte cardiaca improvvisa ( SCD ) non sono in grado di identificare la maggior parte dei pazienti a rischio.I Ricercatori della Duke University negli St ...


Diversi studi clinici hanno fornito evidenza che l’impiego del defibrillatore cardioverter impiantabile ( ICD ) nella prevenzione della morte cardiaca improvvisa nei pazienti con insufficienza c ...


Un maggiore aumento della frequenza cardiaca in risposta a stress mentale lieve prima di eseguire un sforzo, è associato ad un incremento del rischio di morte cardiaca improvvisa nel lungo peri ...


Ricercatori dell’University of Alberta, in Canada, hanno compiuto una revisione sistematica e una meta-analisi riguardo agli effetti dell’olio di pesce, cioè dell’Acido Docosa ...


L’assunzione di acidi grassi omega-3, contenuti nell’olio di pesce o nell’olio di soia, aumenta la variabilità della frequenza cardiaca ( HRT ), una misura della funzione auto ...


Un comune antibiotico, Eritromicina, noto in Italia anche con il nome commerciale di Eritrocina, può aumentare il rischio di morte cardiaca improvvisa, quando assunto contemporaneamente a farma ...


La Sindrome del QT corto è una malattia genetica trasmessa con meccanismo autosomico dominante che può causare morte cardiaca improvvisa per insorgenza di fibrillazione ventricolare. Pe ...