Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
52 convegno cardiologia milano
Aggiornamenti in aritmologia
Associazione Silvia Procopio

Test della troponina cardiaca ad alta sensibilità e diagnosi di infarto del miocardio sotto-diagnosticato nelle donne


I test della troponina cardiaca ad alta sensibilità hanno permesso di identificare differenze nell’intervallo normale di riferimento dei valori di troponina cardiaca tra gli uomini e le donne.
Le attuali soglie diagnostiche possono portare a una sotto-diagnosi di infarto miocardico nelle donne, e contribuire alla disparità di sesso nei trattamenti e negli esiti.

Hanno preso parte allo studio pazienti consecutivi con sospetta sindrome coronarica acuta ( n=1126, di cui il 46% di sesso femminile ), identificati in modo prospettico nel corso di un periodo di tre mesi in un Centro cardiologico nel Regno Unito.


La diagnosi di infarto miocardico è stata effettuata utilizzando il test della troponina I ad alta sensibilità con soglie diagnostiche sesso-specifiche ( uomini 34 ng/L e donne 16 ng/L ), e i risultati confrontati con quelli ottenuti con un test normalmente sensibile ( 50 ng/L; singolo cutoff ).

L'uso di un test della troponina cardiaca ad alta sensibilità ha notevolmente aumentato la diagnosi di infarto miocardico nelle donne ( dal 13 al 23%, P inferiore a 0.001 ), ma ha avuto un effetto minimo negli uomini ( dal 23 al 24%, P=0.021 ).

L’accuratezza diagnostica era maggiore con il saggio ad alta sensibilità rispetto al test standard nelle donne ( area sotto la curva [ AUC ] 0.91 versus 0.70 ), con soli piccoli miglioramenti negli uomini ( 0.93 contro 0.86 ).

Le donne a cui è stata fatta diagnosi di infarto del miocardio avevano meno probabilità di essere indirizzate a un cardiologo ( 52% vs 87% ), o a sottoporsi a coronarografia ( 28 % vs 67% ) o a rivascolarizzazione ( 18% vs 58% ), rispetto agli uomini ( P inferiore a 0.001 per tutti ).

Dallo studio è emerso che, rispetto agli uomini, le donne con sospetta sindrome coronarica acuta hanno una maggiore probabilità di essere mal-diagnosticate e sotto-trattate per infarto miocardico.
Pur avendo poco effetto negli uomini, il saggio della troponina cardiaca ad alta sensibilità raddoppia la diagnosi di infarto miocardico nelle donne. ( Xagena2013 ).

Fonte: Società Europea di Cardiologia ( ESC ) Congresso, 2013

Cardio2013 Diagno2013



Indietro