52 convegno cardiologia milano
Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Aggiornamenti in aritmologia
Associazione Silvia Procopio

Ipercolesterolemia: rischio cancro per l’associazione Ezetimibe e Simvastatina ?


Uno studio clinico denominato SEAS, ha mostrato che un farmaco per abbassare il colesterolo LDL, Vytorin, non fornisce benefici ai pazienti con stenosi aortica, ma appare aumentare il rischio di cancro.

Vytorin ( in Italia: Inegy ) è un’associazione tra una statina, Simvastatina ed un inibitore dell’assorbimento intestinale di colesterolo, Ezetimibe.

Secondo Steve Nissen della Cleveland Clinic negli Stati Uniti, ed ex presidente dell’American College of Cardiology, le scoperte dello studio SEAS aumentano i timori sulla sicurezza e sull’efficacia di Vytorin.

A gennaio 2008, lo studio ENHANCE aveva fallito nel dimostrare i benefici di Vytorin nel ridurre il processo aterosclerotico.

Poiché finora, Vytorin ha dimostrato di ridurre gli eventi cardiovascolari, un Panel di eminenti cardiologi ha raccomandato di utilizzare Vytorin solo come ultimo impiego.

Dopo la raccomandazione le prescrizioni di Vytorin si sono notevolmente ridotte.

Nello studio SEAS che ha coinvolto quasi 1.900 pazienti con stenosi aortica, Vytorin è stato confrontato con il placebo.
Non è stato osservato alcun beneficio da parte di Vytorin riguardo al rischio di sostituzione valvolare o di insufficienza cardiaca.

Lo studio SEAS è stato presentato in modo inusuale, non durante un Congresso scientifico, ma con una conferenza stampa organizzata da Terje Pederson dell’Ulleval University Hospital in Norvegia.

Inoltre dall’analisi dei dati è emerso un più alto rischio di sviluppare e di morire di cancro.
Tra i pazienti dello studio, 102 che stavano assumendo Vytorin hanno sviluppato un tumore, rispetto a 67 che erano stati trattati con il placebo.
Di questi, 39 pazienti del gruppo Vytorin sono morti di tumore, contro i 23 del gruppo placebo.
Le differenze erano statisticamente significative. ( Xagena2008 )

Fonte: Ulleval University Hospital, 2008


Cardio2008 Farma2008


Indietro