Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Aggiornamenti in Aritmologia
Xagena Mappa
Xagena Newsletter

Tutti i pazienti con aterosclerosi dovrebbero assumere ACE inibitori ?


Una revisione sistematica di 3 grandi studi clinici, HOPE, EUROPA e PEACE, ha dimostrato che i pazienti con sola aterosclerosi possono beneficare degli ACE inibitori.

Il trattamento con ACE inibitori riduce la morte per malattia cardiaca e riduce il rischio di infarto miocardico ed ictus nei pazienti con aterosclerosi.

La revisione è stata compiuta su quasi 30.000 pazienti.

Secondo Gilles R. Degenais della Laval University in Canada, gli ACE inibitori dovrebbero essere impiegati in tutti i pazienti con aterosclerosi.

Tuttavia, sull’argomento c’è controversia.
In un editoriale che accompagna lo studio, gli Autori, riferendosi ai risultati dello studio PEACE, non consigliano l’uso di routine degli ACE inibitori in questi pazienti. ( Xagena2006 )

Fonte: The Lancet, 2006


Cardio2006 Farma2006


Indietro